Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Esplorare Sydney: le 20 app indispensabili

Foto della app essenziali per vivere a Sydney con sfondo Opera House

INDICE

Sia che tu stia pianificando di trasferirti, sia che tu stia semplicemente pensando a una vacanza, è fondamentale avere le applicazioni giuste sul tuo telefono quando decidi di esplorare Sydney.
Queste applicazioni, infatti, possono fare la differenza tra un’esperienza stressante e un’avventura piacevole.
Sydney, nello specifico, è una città ricca di vitalità, cultura e un’ampia gamma di attività da svolgere, ma, soprattutto…è enorme! Solo per farti un’idea, la sua superficie è quasi 10 volte quella di Roma.
Ecco quindi che, se desideri esplorare Sydney, una città così vasta e diversificata, è consigliabile essere organizzati, specialmente se non si ha ancora familiarità con l’area e la vita quotidiana.
Quando siamo arrivati qui le applicazioni che avevamo scaricato sul telefono, per la nostra nuova vita, erano forse la metà di quelle che abbiamo ora.
Sulla base della nostra esperienza diretta quindi, desideriamo fornirti fin da subito un elenco delle 20 applicazioni essenziali che ti permetteranno di esplorare Sydney in tutta tranquillità e di essere ben preparato quando, anche tu, atterrerai in Australia.

1. Google Drive

Si tratta di un servizio di archiviazione e condivisione di file basato su cloud, sviluppato da Google.
Questa applicazione consente agli utenti di memorizzare i propri file online e di accedervi da qualsiasi dispositivo connesso a Internet, come computer, smartphone o tablet. Se hai intenzione di esplorare Sydney, Google Drive è l’opzione ideale per tenere sempre con te tutti i documenti essenziali per il tuo viaggio in formato digitale, come il passaporto, il visto e così via.

2. Google Maps

Prova a pensarci: esplorare Sydney, o qualsiasi altra città sconosciuta, senza l’utilizzo di Google Maps oggi risulterebbe impensabile.
Google Maps è un servizio di mappe online fornito da Google che permette di trovare luoghi, ottenere indicazioni stradali, informazioni sui trasporti pubblici e molto altro ancora. Offre dettagli geografici accurati e di facile utilizzo per aiutare gli utenti a trovare sempre la strada corretta ovunque si trovino.

3. Opal Travel

La Opal Card è un sistema di bigliettazione elettronica per i trasporti pubblici fondamentale per muoversi a Sydney.
La relativa applicazione consente di acquistare e ricaricare i propri biglietti, utilizzabili su autobus, treni, traghetti, tram e metropolitane. Inoltre, fornisce informazioni sugli orari dei mezzi pubblici e sulle rotte disponibili. Anche se è possibile pagare i mezzi pubblici utilizzando semplicemente la propria carta di credito, l’utilizzo della Opal Card e della sua applicazione offre numerosi vantaggi.
Ad esempio, grazie alla Opal Card, è possibile accedere a sconti, come il pagamento della metà del prezzo delle corse rimanenti durante la settimana se si completano 8 corse da lunedì a domenica.
Utilizzare la Opal Card, consente di esplorare Sydney in maniera molto più conveniente dal punto di vista economico.

4. Uber

Uber è una piattaforma digitale di ride-sharing che consente ai passeggeri di prenotare un’auto tramite lo smartphone. Gli autisti registrati sulla piattaforma sono privati e utilizzano la propria auto per offrire il servizio di trasporto. L’applicazione consente di pagare in modo elettronico e valutare l’esperienza di viaggio.
Noi la consideriamo una soluzione estremamente comoda per esplorare Sydney quando non si desidera o non si può utilizzare i mezzi pubblici.
Inoltre, viaggiare con Uber risulta molto più economico rispetto a un taxi.

5. Revolut

Revolut è un servizio di banking digitale che offre conti correnti in diverse valute e permette di effettuare pagamenti, trasferimenti e prelievi in tutto il mondo. Inoltre, consente l’exchange di valute, la gestione del budget e, cosa più importante per noi viaggiatori, offre un notevole risparmio sulla conversione dei tassi di cambio. Abbiamo già utilizzato la carta Revolut in Italia, ma si è rivelata un alleato incredibile nella nostra decisione di esplorare Sydney. Quando siamo arrivati, naturalmente, non avevamo una carta di pagamento australiana e se avessimo utilizzato le nostre carte italiane, avremmo speso una fortuna in tassi di cambio. Grazie a Revolut, siamo stati in grado di pagare qualsiasi esercente australiano senza costi aggiuntivi. In definitiva, è il conto online perfetto per chi viaggia.

6. Transferwise

TransferWise è un servizio di trasferimento di denaro online che consente di inviare denaro all’estero a un costo molto inferiore rispetto ai tradizionali servizi bancari. Utilizza il tasso di cambio reale e applica solo una piccola commissione trasparente per ogni transazione.
È vero, con Revolut potete gestire il vostro denaro all’estero in modo praticamente gratuito, ma nel caso in cui decidiate di aprire un conto bancario (cosa necessaria se volete esplorare Sydney come residenti), potrebbe essere necessario trasferire una parte dei vostri risparmi italiani sul nuovo conto australiano.
TransferWise è molto probabilmente il servizio più conveniente che troverete sul mercato per effettuare tali trasferimenti.

7. Booking

Booking è un servizio di prenotazione online che permette di prenotare alloggi in tutto il mondo, compresa Sydney. Con questa applicazione, è possibile trovare e prenotare hotel, appartamenti, ostelli o bed and breakfast. Offre una vasta scelta di opzioni, consentendo agli utenti di confrontare tariffe, leggere recensioni degli ospiti e trovare la soluzione più adatta alle proprie esigenze per esplorare Sydney in modo confortevole e conveniente.
Quando viaggiamo, sappiamo di poter sempre fare affidamento su questa applicazione per trovare un alloggio in linea con le nostre esigenze. È proprio grazie a Booking che abbiamo prenotato il nostro primo hotel a Sydney.

8. Real Estate

Mockup di Real Estate

Real Estate è uno strumento fondamentale per chi cerca una proprietà immobiliare da acquistare o affittare.
Offre una vasta selezione di immobili con informazioni dettagliate sulle proprietà, comprese foto, descrizioni, prezzi e informazioni sul quartiere circostante. Nella maggior parte dei casi, consente anche di pianificare visite e di contattare direttamente il proprietario o l’agente immobiliare. Questa applicazione è probabilmente la più utilizzata da chiunque cerchi un alloggio più definitivo per iniziare ad esplorare Sydney.
È proprio grazie a questa app che abbiamo trovato il nostro primo appartamento. Tuttavia, se la tua ricerca dovesse prolungarsi più del previsto, alcune alternative valide potrebbero essere Domain e TenantApp.

9. MyOptas

MyOptus permette ai clienti di Optus, un provider di telecomunicazioni australiano (simile a Vodafone, Tim o Wind in Italia), di gestire facilmente e comodamente il proprio account e i servizi. Ti consente di controllare l’utilizzo dei dati, gestire il tuo piano tariffario, visualizzare e pagare le fatture. Dopo aver fatto alcune ricerche sul miglior rapporto qualità-prezzo tra i provider a Sydney, abbiamo scelto Optus e finora siamo stati sempre soddisfatti (paghiamo solo 30$ al mese).

10. Airalo

Airalo è un servizio che consente di acquistare schede eSIM e pacchetti dati mobili internazionali. Offre una vasta gamma di opzioni per i viaggiatori, che possono scegliere tra diversi operatori di rete. Il suo obiettivo è rendere più conveniente e accessibile l’utilizzo dei dati mobili durante i viaggi internazionali. Abbiamo avuto la prima esperienza con Airalo durante il nostro viaggio in Nuova Zelanda. Ci ha semplificato la vita, permettendoci di risparmiare tempo e denaro, ed è sempre stato molto affidabile. Tieni presente che è necessario avere uno smartphone compatibile con l’utilizzo di schede eSIM.

11. Service NSW

ServiceNSW offre l’accesso ai servizi governativi del New South Wales, in Australia. Ti consente di accedere a una vasta gamma di servizi, come il rinnovo della patente di guida, l’accesso a informazioni sulle offerte di lavoro, la richiesta di certificati e documenti, nonché il pagamento di multe. Questa applicazione può risultare utile in diversi contesti, soprattutto quando si decide di esplorare Sydney. Noi l’abbiamo utilizzata anche per ottenere gratuitamente dei voucher offerti dal governo, da utilizzare per esperienze o ristoranti.

12. HotDoc

Questa app permette di prenotare appuntamenti medici online. È stata progettata per semplificare il processo di prenotazione, consentendo agli utenti di cercare e prenotare rapidamente professionisti sanitari in modo conveniente. Naturalmente, si spera di non doverne mai aver bisogno, ma sicuramente è un’applicazione che conviene avere installata in caso di necessità. Personalmente, l’abbiamo utilizzata un paio di volte ed è risultata estremamente comoda e ben strutturata. Un’alternativa valida è anche HealtEngine.

13. Indeed

Indeed è un servizio di ricerca di lavoro online che ti consente di cercare offerte di lavoro provenienti da diverse fonti. Puoi creare un profilo, caricare il tuo curriculum vitae e candidarti direttamente alle offerte di lavoro tramite la piattaforma. Inoltre, puoi filtrare le posizioni lavorative per categoria, posizione geografica, stipendio e tipo di contratto. Un’alternativa valida e altrettanto popolare è Seek. Noi abbiamo utilizzato entrambe le applicazioni per cercare il nostro primo impiego qui.

14. Notion

Notion è un software di produttività che consente di organizzare e gestire viaggi, attività personali e lavorative in modo efficiente (fondamentale per esplorare Sydney). Offre una vasta gamma di funzionalità, tra cui la creazione di note, liste di attività, tabelle, database, calendari e gestione dei progetti. Inoltre, consente l’integrazione con strumenti esterni come Google Drive. È l’applicazione perfetta per coloro che amano organizzarsi attentamente, come Elena. Ora svolge un ruolo fondamentale nella nostra gestione della vita quotidiana.

15. GetYourGuide

GetYourGuide è un servizio di prenotazione online per attività turistiche e visite guidate in tutto il mondo. Offre una vasta gamma di esperienze, tra cui visite culturali, attività all’aperto, esperienze gastronomiche e molto altro. Gli utenti possono prenotare e pagare per le attività direttamente tramite l’applicazione. Se hai intenzione di esplorare Sydney per un breve periodo di tempo, questa app può essere molto utile. Altre valide alternative sono Viator e Klook, che offrono funzionalità simili. Noi abbiamo utilizzato entrambe più volte per vivere esperienze di viaggio uniche e autentiche.

16. Trip Advisor

TripAdvisor è un servizio online di recensioni e prenotazioni che consente agli utenti di cercare e prenotare alloggi, ristoranti, attività turistiche e voli in tutto il mondo. Noi lo utilizziamo frequentemente e principalmente per scoprire nuovi ristoranti da provare.

17. Hostplus

Hostplus è un fondo pensione australiano che gestisce i contributi previdenziali dei lavoratori del settore alberghiero, della ristorazione, del turismo e dell’intrattenimento. Noi abbiamo scelto di affidarci a questo fondo per conservare la nostra superannuation, che rappresenta il sistema pensionistico obbligatorio in Australia, in cui i datori di lavoro versano i contributi per i propri dipendenti.

18. DeepL

DeepL è un servizio di traduzione automatica basato sull’intelligenza artificiale che utilizza tecniche avanzate di apprendimento automatico per tradurre testi da una lingua all’altra. Tra i vari traduttori che abbiamo utilizzato, riteniamo che DeepL sia il migliore. Ci ha aiutato enormemente durante la nostra avventura in Australia. Se stai pianificando di esplorare Sydney ma non hai una grande padronanza della lingua inglese, ti consiglio di utilizzare DeepL per agevolare la comunicazione e comprendere meglio le informazioni locali.

19. Dorsal Shark Reports

Dorsal Shark Reports fornisce informazioni in tempo reale sulla presenza di squali lungo le coste australiane. Ti consente di ricevere avvisi in tempo reale e consultare le segnalazioni degli altri utenti, in modo da poter evitare le zone a rischio. È importante ricordare che qui non siamo in Italia, quindi è sempre consigliabile dare un’occhiata all’applicazione prima di tuffarsi in acqua. La sicurezza è fondamentale, e questa app può aiutare a prendere decisioni informate durante le attività in mare.

20. Where is Public Toilet

Come suggerisce il nome, l’app aiuta gli utenti a trovare bagni pubblici nelle vicinanze. Utilizzando la posizione GPS dell’utente, individua i bagni pubblici più vicini e fornisce informazioni dettagliate sulla loro posizione, orari di apertura e recensioni degli utenti. È un’app molto utile perché alla fine tutti avremo bisogno di un bagno pubblico prima o poi. Se hai intenzione di esplorare Sydney, ti consigliamo vivamente di averla installata sul tuo telefono per facilitare la ricerca di bagni nelle vicinanze quando ne avrai bisogno.

Smartphone alla mano ed inizia ad eplorare Sydney

Esplorare Sydney vista di una via della città
In definitiva, queste sono le 20 applicazioni che servono di più nella nostra quotidianità. Ci hanno aiutato fin dall’inizio e continuano a farlo, consentendoci di risparmiare tempo, denaro e stress in varie situazioni. Grazie a queste applicazioni, l’esperienza di esplorare Sydney è diventata complessivamente migliore e più organizzata. Speriamo che possano essere altrettanto utili per te e che ti permettano di goderti al massimo la tua esperienza nella città.
Esplorare Sydney immagine delle 20 app con i rispettivi loghi