Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Una notte al museo: la nostra visita serale all’Australian Museum di Sydney

Una notte al museo: la nostra visita serale all'Australian Museum di Sydney

INDICE

Quando si vuole visitare Sydney, una città straordinaria, con splendide spiagge, oceano a perdita d’occhio e natura mozzafiato, di solito ci si dimentica di includere nelle proprie tappe i musei. In realtà, dobbiamo ammettere che anche noi spesso tendiamo a sottovalutarli, optando per altre attività che ci sembrano più allettanti.
Nonostante ciò, crediamo che non dedicare del tempo all’Australian Museum di Sydney sarebbe un’occasione persa!
Tranquillo però, non ti stiamo suggerendo di togliere tempo alle tue giornate di relax in spiaggia o alle tue escursioni nella natura, né di sostituire la tappa imprescindibile all’Opera House o all’Harbour Bridge.

Perché visitare l'Australian Museum di sera?

Ti invitiamo invece a considerare la possibilità di visitare l’Australian Museum di sera, proprio come abbiamo fatto noi!
Ogni mercoledì, infatti, gli orari del museo differiscono rispetto al resto della settimana, consentendo ai visitatori di rimanere all’interno della struttura fino alle 21.00 (ti garantiamo che questo è un orario eccezionale considerando che, a quell’ora, la maggior parte dei local sta andando a dormire).
Se deciderai di seguire il nostro consiglio, potrai godere di un’esperienza unica tra le sue sale per 3 motivi:

  1. Il numero di persone: Rispetto alle ore diurne o al weekend, una visita serale offre la possibilità di godere del museo e delle sue esposizioni praticamente indisturbati.
  2. L’atmosfera: Immaginati ora di esplorare il museo semideserto, avvolto dal chiarore delle luci soffuse. Sarai immerso in un’atmosfera magica e misteriosa che renderà l’esperienza quasi surreale.
  3. Musica dal vivo: Hai capito bene! Il museo mette a disposizione un’ampia sala, con un servizio bar e illuminata da poche luci colorate. Avrai la possibilità di sederti ai numerosi tavolini disponibili e godere della musica dal vivo. Sicuramente una serata fuori dagli schemi, no?
Australian Museum

Gallerie

L’Australian Museum traccia l’intera evoluzione del pianeta, delle specie che l’hanno abitato e che ancora lo abitano, concentrandosi principalmente sul continente australiano.
Potremmo quindi suddividere la mostra in 4 grandi gallerie:

1. Galleria "Surviving Australia"

Questa parte è dedicata a conoscere da vicino la straordinaria fauna che tutt’oggi abita il continente australiano. Ti troverai quindi faccia a faccia con creature uniche al mondo e simbolo dell’Australia stessa, come il canguro, il koala e l’ornitorinco, solo per citarne alcuni.
Attraverso incredibili rappresentazioni e informazioni approfondite, avrai l’opportunità di esplorare gli ecosistemi che ospitano queste affascinanti creature e di comprendere meglio la loro importanza per l’equilibrio naturale.

2. Galleria dei dinosauri

galleria dei dinosauri all'Australian Museum

Se sei un appassionato di paleontologia, come un poco il sottoscritto, non puoi assolutamente saltare quest’area. Qui infatti potrai ammirare repliche a grandezza naturale di scheletri di dinosauri, immergendoti nel mondo affascinante di queste creature preistoriche.
Potrai scoprire meglio le storie dei Tyrannosaurus rex, dei Triceratops e di molti altri dinosauri che hanno camminato sulla terra milioni di anni fa. Sarai trasportato indietro nel tempo, mentre apprendi fatti interessanti sulla loro anatomia, il loro comportamento e la loro estinzione.
Pensa che, addirittura, hanno riprodotto lo scenario di un’autopsia di un T-rex a grandezza naturale!

3. Galleria “Indigenous Australians”

Qui avrai l’opportunità di immergerti completamente nella cultura aborigena australiana.
Scoprirai l’arte, la spiritualità e la storia dei popoli aborigeni attraverso una vasta esposizione di manufatti, dipinti, strumenti e oggetti tradizionali.
Attraverso questa esperienza, potrai comprendere a un livello più profondo la grande connessione che questi popoli hanno con la terra. Capirai come la natura e il territorio siano considerati sacri, non solo fonte di sostentamento, ma anche di spiritualità e di legami ancestrali.
Questa esposizione ti permetterà di apprezzare l’importanza della conservazione della terra e della preservazione delle tradizioni culturali aborigene australiane per le generazioni future.

4. Galleria della geologia

Se sei un appassionato di scienza e storia naturale, non puoi perderti la galleria dedicata alla geologia e all’evoluzione della terra. Questo straordinario spazio ti offrirà un’opportunità senza pari di esplorare l’origine del nostro pianeta e di scoprire i processi geologici che hanno dato forma all’Australia e al mondo intero.
Quest’area è straordinaria perché ti permette di ammirare una vasta collezione di minerali e rocce provenienti da ogni angolo del pianeta. Sarai sorpreso dell’incredibile varietà di colori, forme e strutture che la natura è capace di creare, dalle scintillanti gemme ai cristalli traslucidi. Questi tesori preziosi ti offriranno una finestra sulla bellezza e sulla complessità del nostro pianeta.

galleria della geologia dell'Australian Museum

L’Australian Museum di Sydney è stato per noi una vera e propria rivelazione.
L’esperienza serale inoltre è stata la ciliegina sulla torta che ha reso questa visita ancora più meritevole di essere vissuta. Se quindi hai in programma di visitare Sydney, non dimenticare di includere l’Australian Museum nel tuo itinerario.
È un’occasione unica per scoprire la storia, la cultura e la meravigliosa fauna e flora australiana!